Un blog di tutte le sezioni senza immagini
Locandina con programma Nikday 2015 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Alessandro   
Domenica 19 Aprile 2015 15:44

Ultimo aggiornamento Domenica 19 Aprile 2015 20:57
 
Auguri Pasqua 2015 da suor Valeria PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro   
Sabato 04 Aprile 2015 09:00

Carissimi, vogliamo unire i nostri più cari e sentiti auguri per una serena Pasqua che porti pace e speranza per tutti a quelli di suor Valeria tramite la sua mail che inoltriamo qua sotto.

 

Carissimi, siamo vicini alla Santa Pasqua.

Il mio ricordo nella preghiera si fa piú indenso chiedendo per ogniuno di voi ció che é bene agli occhi del Padre e che possiamo scorgere guardando Gesú, il Figlio di Dio fatto nostro Fratello.
Il messaggio ricevuto in Spagnolo dal Vescovo di Tangeri. mi sta facendo da filo conduttore nel cammino verso la Domenica della Resurrezione.
È veramente forte per farmi leggere in prospettiva il mistero Pasquale.
Ho avuto il desiderio di tradurlo in Italiano e farlo partecipe anche a voi.
Eccolo:

"Traduzione.

Che posso dire di questa Domenica delle Palme.

 

Ciò che questo giorno ricorda me lo hanno spiegato di tante maniere, però continuo a domandarmi perché lo ricordiamo.

 

Perché, se i poveri continuano a ribellarsi contro Dio nelle frontiere.

 

Perché, se gli oppressori continuano a presumere dell’approvazione di Dio nei riti ingannosi della religiosità.

 

Perché, se il bene di pochi si sostiene sempre a costo della sofferenza di molti.

 

Perché, se una depressione può assentare un uomo della sua umanità e trasformarlo in un assassino.

 

Perché …

 

Oggi camminerò dietro a Gesù il Nazareno, perché non mi prenda la disperazione,

per vedere dove porta il suo camino di povero, sua personale Via Crucis, la sua libertà di Figlio.

Oggi camminerò con Gesù perché ho bisogno di vedere,

perché ho bisogno di resuscitare,

perché ho bisogno di sapere che il futuro é di Dio e dei poveri.

Oggi camminerò con Gesù perché Gesù é tutto ciò che posso sognare.

 

Felice camino con Gesù verso la Pasqua."

 

Carissimi saluti e buona Pasqua!

Sr. Valeria

 
Cumura Via Crucis 2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro   
Sabato 04 Aprile 2015 09:00

"Dio ha sete che si abbia sete di lui."
San Gregorio Nazianzeno


 
ribolla - massetana 19 marzo 2015 " Festa del babbo " PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Alessandro   
Domenica 22 Marzo 2015 20:57
…… partiamo dalla fine perché questa giornata un amico di Nik la ricorderà per lungo tempo ……. e il suo babbo ancora di più . Ultimi minuti di una partita concitata ed equilibratissima , azione degli amici di Nik con lo schema ormai collaudatissimo …… tiro di Diego ….. GOOOOL !!!!! , felicità allo stato puro ……
A partita finita soliti festeggiamenti , perché tanto il risultato non influisce sui nostri umori , analizziamo la partita e Diego avvicinandosi tutto orgoglioso mi racconta che voleva segnare per dedicare il gol al suo babbo , perché ERA LA SUA FESTA !!!!! Grande gesto di un bambino che appartiene ad un grande gruppo , unito , spensierato ……. mi sono emozionato nel pensare che un bambino abbia condiviso con me quel bellissimo momento.
Ma veniamo alla partita : pubblico delle grandi occasioni che segue con attenzione tutte le azioni dei nostri bambini , partita piena di occasioni …… non ci si siamo annoiati . E gli amici di Nik ? Enea in giro per il campo a rincorrere tutti , Civilini locomotiva sulla fascia , Alessio baluardo di difesa , Diego con le scarpe portafortuna di Pepe , Raffaele sempre agitato per dare il meglio di sé , Leonardo parate strepitose con papalina a corredo , Zaccaria che confonde quello che Mister 00 gli dice, palla avanti e lui la butta nel mezzo …… , Alessandro il portiere che durante la partita si sente ispirato a Centravanti e il Mister lo fà giocare lì ….. , Giamburrasca che ad ogni tiro fuori dalla porta si affligge …….. ( non ti preoccupare , fatti raccontare da babbo di Egidio Calloni !!! ) , Manuel che tanto per cambiare con le stringhe sciolte con un tiro perde la scarpetta e rischia di fare una strage !!! , e poi il tifo , la nostra torcida che non smette un secondo di suonare la trombetta .
Il risultato ? Onore ai vincitori , questa volta non siamo noi , anche se l ‘ultimo tempo è finito in parità ……. ma gli ultimi due gol a partita finita da 5’ …. non contano ,  ma tutti si divertivano e abbiamo continuato ugualmente a giocare  ……….. SI’ , NOI GIOCHIAMO !!!!!!!!
Mister 00
VVVVVVVVVVVVVVVV
^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Ultimo aggiornamento Domenica 22 Marzo 2015 21:50
 
Visita presidente della repubblica guinea bissau a cumura il 21/2/2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro   
Lunedì 23 Febbraio 2015 10:45
pace e bene  a voi tutti

Ieri pomeriggio, in occasione della presenza annuale a Cumura dell'equipa chirugica portoghese, abbiamo avuto la graditissima visita del presidente della repubblica di Guinea Bissau José Mario Vaz con sua moglie, il vescovo ausiliare Lampra Cà, l'ambasciatore del portogallo, ecc.

E' arrivato verso le ore 15.00, dopo aver visitato il lebbrosario e pranzato nel salone insieme con i malati, nostri dipendenti e varie persone in tutto circa 160 invitati sono seguiti i vari ringraziamenti.  Quando è arrivato il suo turno ha elogiato il buon funzionamento della struttura ospedaliera di Cumura e poi, dopo aversi informato della spesa, ha promesso che a partire dal 1° gennaio 2015 per tutto il tempo del suo mandato consegnerà la cifra mensile di 2.280,00€ per garantire l'alimentazione ai malati curati nella nostra struttura.
Questa è stata una cosa di grande portata perchè finalmente, se non erro, per la prima volta un governo della guinea bissau si è assunto l'impegno di contribuire mensilmente per aiutare la gestione economica di una struttura gestita dalla chiesa cattolica.
un caro saluto e buon cammino in questo periodo di Quaresima 2015
frati e suore di Cumura
Sii con Dio come l'uccello che sente tremare il ramo,
e continua a cantare perché sa di avere le ali.

San Giovanni Bosco


 
Un pozzo per la nascente Missione di NHACRA, GUINEA BISSAU. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Alessandro   
Domenica 22 Febbraio 2015 08:20

Tangeri,20/2/15

 

Un pozzo per la nascente Missione

di NHACRA, GUINEA BISSAU.

 

Carissimi fratelli amici.

Grazie alle foto e notizie ricevute da Sr. Luigina e rinviate a voi, abbiamo puto accompagnare gl’incredibili avanzi della costruzione de dovrà albergare gli inizi della nuova missione in uno dei tanti fronti ancora al margine di servizi sanitari, scuole ecc. in Guinea Bissau.

Gli inspiegabili avanzi accrescono la nostra fede che il Signore è con noi, ci precede, accompagna e sostiene nell’apertura del cuore verso quei nostri fratelli.

Un pozzo superficiale nel terreno della missione ha servito la popolazione dei dintorni già da tre anni e per ultimo anche la costruzione. Adesso si é esaurimento.

Sr. Luigina spiega della necessità di un pozzo che arrivi a falde profonde perché sia definitivo, dia acqua buona, sicura e abbondante per l’inizio della missione ed il suo espandersi come pure per la popolazione dei dintorni.

Condividendo questo suo bisogno, ho subito cominciato a pregare. È nella preghiera che faccio partecipe anche voi di questa che rappresenta una delle tante sfide nate dalla vocazione missionaria.

Ci vogliono sui 30.000 Euro. (trenta mila Euro ) Si deve arrivare ad una profondità di 150+

Il mio desiderio profondo è di riuscire a fare il pozzo senza fermarci con il proseguire della costruzione del centro sanitario.

Sogno l’inizio del servizio sanitario ed altro prima della fine dell’anno in corso. A questo scopo, è viva la mia preghiera e di tanti altri.

Il Signore ci conceda conversione per questo tempo di Grazia quale sia la Quaresima.

La Parola di Dio, la voce del Papa e dei pastori è opportuna e forte per muoverci al desiderio di seguire Gesù ed essere come Lui.

Buona Quaresima.

Pace e Bene!

 

Sr. Valeria.

Ultimo aggiornamento Domenica 22 Febbraio 2015 08:23
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 31

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information