AmicidiNik
Versamento Nikday 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro   
Domenica 10 Settembre 2017 20:24

Carissimi,

passata l'estate abbiamo sistemato tutti i conti e provveduto, anche se con estremo ritardo, a fare il versamento per la missione di suor Valeria che sta consolidando sempre più la nuova missione di Nhacra Teda.

Un caro saluto a tutti ricordando nella preghiera il lavoro di chi si adopera per rendere questo mondo un po' migliore.

Share/Save/Bookmark
Ultimo aggiornamento Domenica 10 Settembre 2017 20:25
 
Auguri di buon Natale da suor Valeria PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro   
Domenica 10 Dicembre 2017 20:35

Cari fratelli amici della Missione di Nhacra Teda,

Pace e Bene!

L'Avvento inoltrato ci fa sentire vicino il NATALE  che viene a ravvivare  ogni bella vicinanza solo perché Dio si fa nostro vicino sempre più prossimo.

Nei giorni scorsi l'aver letto, in una felice sintesi il senso del Natale, mi ha riempito d'infinita gioia.

Così suonava:

Natale:

Avvenimento storico,

Cosmico,

Universale,

Comunitario,

Personale".

Questo ha fatto Dio per noi. Ha messo tutta la sua onnipotenza per farsi Carne e diventare compagno di ogni uomo di ogni razza in ogni tempo. Oggi, per noi, umanità presente nel mondo, in cammino verso la casa del Padre.

Celebrare il Natale, perciò, non è ricordo di un avvenimento passato ma prendere coscienza dell'Incarnazione di Dio in Gesù, oggi, nel mondo di oggi, per me, per ciascuno, per  tutti come una sola famiglia, quella di Dio.

Che i bagliori di un mondo che passa non ci dominino e lo Spirito Santo ci doni  di cogliere il dono del Natale nella sua essenza. Per questo  preghiamo gli uni gli altri.

Carissimi, la nuova missione "Centro missionario Madre M. Caterina Troiani", anche se ad onda di difficoltà continua a configurarsi in conformità alle necessità sanitarie del luogo. Bellissima è stata la figura di Dr. Chiaffredo,  che insieme alla moglie, Grazia, sono venuti a trascorrere un mese al servizio della missione. Non hanno nascosto, hanno manifestato pienamente il loro fascino per tutto ciò che è stato realizzato e per il servizio che si offre. Il loro cuore è rimasto qui, e, a Dio piacendo, si promettono di ritornare. Questa è la nostra Missione!

Aspettiamo per il 21 prossimo  Walter, Michela ed una loro amica. Sarà duro il lavoro che li aspetta. Sarà a loro carico, preparare il Natale dei lavoratori previsto per 23 /12 e il Natale della Pediatria dell'Ospedale Regionale, per il 24/12. La Notte Santa la celebreremo insieme nella Fraternità di Quelele a Bissau. Il 26/12 rientreremo a Nhacra  per riprendere il normale servizio e, Walter , in particolare,dovrà  sbrigare dei compiti che gli saranno richiesti.

Dio, l'Altissimo che nella grotta di Betlemme vediamo Bassissimo e nell'ultima cena, servo (lava i piedi) e cibo, ci doni di accoglierlo nel desiderio di configurarci a Lui, essere come Lui. Questa è la condizione per essere missionari e amici dei missionari.

Arrivi a voi e a tutti i membri delle vostre famiglie, il nostro augurio di:

Buon Natale 2017 e Un nuovo anno ripieno di Benedizioni

Ci permetta la grazia di Dio di fissare gli occhi nella Grotta di Betlemme perché i nostri cuori si riempiano di vera gioia e la nostra vita di senso.

Vostra, Sr. Valeria.

Share/Save/Bookmark
Ultimo aggiornamento Domenica 10 Dicembre 2017 20:37
 
Produzione cortometraggio PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro   
Giovedì 08 Agosto 2013 08:11
Carissimi,
cogliamo l'occasione di un saluto estivo per proporre la creazione di un cortometraggio chiedendo l'aiuto e il contributo di chiunque abbia un'idea!

Immagino occorra la stesura di una storia, una telecamera (ce l'ho!), un bravo montatore, personaggi ed intepreti (Nik si è reso disponibile...), luci, scenografia...

Di seguito la proposta del Cesvot:

-          RACCORTI SOCIALI. Torna l’edizione 2013 di Raccorti sociali concorso per la promozione della video narrazione sociale: avete un gruppo di amanti della videocamera nella vostra associazione? Bene, metteteli alla prova!! Per iscriversi c'è tempo fino al 24 ottobre 2013. La partecipazione al concorso è gratuita. I cortometraggi non devono superare i cinque minuti (titoli di testa e di coda compresi) e, se prevista, devono avere la colonna sonora originale. Il montepremi consiste in attrezzature e materiale audiovisivo per un valore complessivo di euro 6.000,00. + info: 
http://www.cesvot.it/usr_view.php/ID=14687
Share/Save/Bookmark
 
Prepariamoci al Nik-day2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro   
Domenica 10 Dicembre 2017 21:42

Ecco il nuovo progetto per il calendario 2018 e il nuovo libro.

A breve sarà disponibile il calendario!

Share/Save/Bookmark
 
Nikday 2017 come è andata PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Alessandro   
Lunedì 22 Maggio 2017 12:54

Un fiume di persone, un fiume di Emozioni: ecco cosa è stato il Nik-day 2017, evento annuale che lega sensibilità e solidarietà.

Anche quest'anno un Nikday all'insegna della serenità e del divertimento con molte iniziative e interventi sul palco denso di Emozioni!

Si, quest'anno il tema erano proprio le EMOZIONI che hanno animato la festa investendo i cuori degli Amici di Nik in un caleidoscopio di stimoli suscitando una miriade di sentimenti.

La nostra lista dei "Grazie" si allunga sempre più...

C'erano:

- Associazione Suonamiditè di Cortenuova (Empoli) con il Cantiere Musicale di Cortenuova

- Associazione AUSER di Empoli

- Associazione GOLEM di Empoli

- Antonio Masoni ceramiche di Montelupo

- Alessio Terreni animazione con Valentina

- Antica Falconeria Toscana di Fucecchio

- Il Cantiere Musicale di Cortenuova (Empoli)

- Il Centro Attività Musicali di Empoli

- Smart Television professional video

 

- il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, comando prov.le di Firenze

- la Confraternita di Misericordia di Empoli

- la Pubblica Assistenza di Empoli

 

I nostri sponsor:

- Carpel srl Via Leopoldo Giuntini, 19 - Empoli
- Colorificio Cappelli Via Gian Battista Vico, 28 - Empoli
- Panificio Antico Forno Squillace Via Val D'Orme Nuova 139 - loc. Pozzale Empoli
- Bar pizzeria il Coccodrillo Via Val D'Orme Nuova 135 - loc. Pozzale Empoli
- Bar il Terrafino via g. di vittorio. 6 - Empoli
- Bar Azzurro pizzeria Piazza della Vittoria, 42 - Empoli
- Agripane Via del Pentathlon 2 - Empoli
- Punto Simpli - Fratelli Pucci di Pucci Claudio & C. Via Isonzo, 27, 50053 Empoli
- Macelleria di Pinzani Doriano Via Ponzano, 148 - Empoli 
- Sezione soci Coop Via Raffaello Sanzio 199 - Empoli 
- Casa del popolo di Pozzale via sottopoggio per s. donato 21 - Empoli
- Bar Butterfly Via Giuseppe del Papa, 68 - Empoli

 

Le Emozioni non sono mancate sul "PALCO DELLE EMOZIONI":

- Dopo l'apertura della Festa e l'inno degli “Amici di Nik” (“C’è  sempre il Sole!” di Enrico Piro), il saluto dell'ass.re alle politiche sociali Arianna Poggi che ha ricordato come questo evento sia un ottimo motivo di orgoglio per la frazione di Pozzale dove tutti si muovono intorno all'accoglienza dei "più piccoli".

- Il Prof. Andrea Fornai con i ragazzi della Classe II E della Scuola Secondaria di Primo Grado Busoni Vanghetti hanno presentato un Concerto di flauti.

- Il Prof. Sandro  Bagni ed il gruppo “Giovani Ensemble” del CAM di Empoli si sono esibiti in un saggio musicale da veri professionisti.

- Molto toccante e sentita la presentazione del nuovo libro degli Amici di Nik sul tema delle EMOZIONI a cura di Monia Balsamello e Mario Costanzi.

- Il Cantiere Musicale di Cortenuova ed il Piccolo Coro della Scuola Primaria di Pontorme hanno cantato la bellissima canzone sulle EMOZIONI di Mario Costanzi.

- I ragazzi della II E della Scuola Vanghetti hanno rappresentato i loro racconti scritti ed inseriti nel libro 2017 degli Amici di Nik con una profondità di sentimento e vita vissuta molto commovente.

- L'esibizione dell’Antica Falconeria Toscana ha coinvolto il pubblico facendo volare la poiana di Harris tra le braccia di alcuni spettatori!

- L'Ing Nicola ciannelli, dirigente vice direttore del comando provinciale dei vigili del fuoco di firenze, ha letto un passaggio del libro di Gino Cacace capo reparto VVF in pensione che descrive la vita del vigile del fuoco come una partita a scacchi e come questa sia caratterizzata da obbiettivi paure e purtroppo perdite. Ciannelli traendo spunto dalle parole di Cacace ha poi raccontato della propria esperienza a Rigopiano e di come le emozioni si siano susseguite inarrestabili quasi a creare un vortice interno. Le forze per non mollare ed andare avanti, in quel momento come del resto in tutti gli interventi sono state la squadra, l'inclusione, la professionalità.

- Marco Mainardi della Confraternita di Misericordia di Empoli riporta le emozioni del soccorritore d'urgenza con le soddisfazioni degli interventi a lieto fine che a volte si fanno presenti anche a distanza di tempo.

- Eleonora Gallerini presidente della Pubblica Assistenza di Empoli riporta l'esperienza del progetto Valery attivo ormai da diversi anni e della volontà di aiutare il prossimo nella realizzazione di nuovi progetti di vita, come quello di dotare di un moderno pulmino attrezzato per disabili la casa famiglia di Padre Slavomir a Gomel.

- Beppe Salusti "Mister 00" ha presentato l’album di figurine solidali della squadra degli Amici di Nik con orgoglio ed emozione per le esperienze vissute con Nik nella squadra.

 

Oltre alle associazioni ed enti già menzionati, ognuno dei quali ha portato il proprio contributo con stand ed attività, c'erano anche:

- laboratorio per i più piccoli presso l'Officina Creativa di Mirella, Federica e Antonella

- stand del gioco usato con Carmen, Sabrina, Paola, Donatella, Elena, Sofia, Margherita, Maria Vittoria e i ragazzi del Cantiere Musicale

- laboratorio di costruzione di strumenti musicali con materiale di recupero con Margherita e Valentina

- oggettistica a cura dei ragazzi della II E della scuola media Busoni-Vanghetti

- laboratorio di pittura delle magliette degli Amici di Nik a cura di Sivia, Elenia e Serena

- laboratorio di falegnameria a cura di Paolo, Marco e Livio

- laboratorio del pane e schiacciate con Alessandro, Claudia e Linda

- laboratorio dei dolci con Manuela e Paolo

Ai laboratori i bambini/ragazzi si sono scatenati: erano curiosi di provare un po' tutto! Ognuno è tornato a casa con un piccolo ricordo da loro realizzato (la maglietta AmicidiNik, un fucilino di legno, un piccolo vaso di argilla, uno strumento musicale...).

Il banco del buffet straripava di svariati piatti freddi e caldi, di gustose torte che hanno accontentato tutti i gusti.

I volontari che lo hanno gestito ormai provvidi di annuale esperienza non hanno mai fatto mancare niente sul banco.

Anche il recupero e smistamento rifiuti è stato gestito in maniera magistrale, con un banco di raccolta e smistamento centralizzato niente è andato perduto o mescolato!

Oltre a questo tanti altri volontari si sono adoperati per l'allestimento e lo smontaggio e pulizia finale che, fatto tutto in un solo giorno, possiamo assicurare che è un bell'impegno!

Nik è stato presente alla festa fino a tardi e questa è la cosa importante, si è goduto davvero la sua festa con tanti amici intorno che lo hanno coccolato tutto il giorno!

Anche quest'anno in tanti vi siete resi disponibili per offrire tempo, contributi gastronomici e tanta passione affinché al NIKDAY non mancasse niente.

Tanti i laboratori e gli stand a cui va il nostro grazie per il loro impegno!

Ma soprattutto volevamo ringraziare tutte le persone che generosamente hanno lasciato la propria offerta per la Missione di Suor Valeria: quest'anno la somma raccolta ammonta a 2888,00 euro, GRAZIE.

Associazione Amici di Nik onlus

Share/Save/Bookmark
Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Maggio 2017 18:06
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 20

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information