Resoconto Nikday 2019 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Alessandro   
Domenica 02 Giugno 2019 15:58

Tanti amici hanno festeggiato con noi il diaciassettesimo anno di Nik al Nikday 2019!

Evento annuale che lega sensibilità e solidarietà.
Il tema di quest'anno era "La mia casa è questa", ampiamente e degnamente svolto sotto tanti

punti di vista da tanti amici.

Anche quest'anno un Nikday all'insegna della serenità e del divertimento con molte iniziative e interventi sul palco denso di riflessioni!

La nostra lista dei "Grazie" si allunga sempre più...

C'erano:
- Mario Costanzi con il coro "Sogno di volare"
- Associazione AUSER di Empoli
- Associazione GOLEM di Empoli
- Antonio Masoni ceramiche di Montelupo
- Alessio Terreni animazione con lo spettacolo Magic Circus 2 - Il ritorno
- Antica Falconeria Toscana di Fucecchio
- Il Centro Attività Musicali di Empoli
- Smart Television professional video
- i ragazzi della IC Liceo Linguistico "Virgilio" di Empoli
- il gruppo ragazzi scout Empoli
- il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, comando prov.le di Firenze
- la Confraternita di Misericordia di Empoli
- la Pubblica Assistenza di Empoli con il Centro Aiuto Donna Lilith

I nostri sponsor:
- Carpel srl Via Leopoldo Giuntini, 19 - Empoli
- Panificio Antico Forno Squillace Via Val D'Orme Nuova 139 - loc. Pozzale Empoli
- Bar pizzeria il Coccodrillo Via Val D'Orme Nuova 135 - loc. Pozzale Empoli
- Punto Simpli - Fratelli Pucci di Pucci Claudio & C. Via Isonzo, 27, 50053 Empoli
- Macelleria di Pinzani Doriano Via Ponzano, 148 - Empoli
- Sezione soci Coop Via Raffaello Sanzio 199 - Empoli
- Casa del popolo di Pozzale via sottopoggio per s. donato 21 - Empoli
- Bar Butterfly Via Giuseppe del Papa, 68 - Empoli
- Bar Pizzeria, via XI febbraio, 12 - Empoli
- Davide e Simona - Empoli
- Manuela e Paolo - Empoli

Quest'anno riflessioni importanti sul "PALCO DELLA CASA":
- Come di consueto l'apertura della Festa e l'inno degli “Amici di Nik” (“C’è  sempre il Sole!” di
Enrico Piro).

- Il prof. Sandro  Bagni ed il gruppo “Giovani Ensemble” del CAM di Empoli si sono esibiti in un saggio musicale da veri professionisti.
- I compagni di classe di Nik hanno cantato un brano in cinese condividendo un momento con Nik
- Molto toccante e sentita la presentazione del nuovo tema sulla casa da parte di tre persone con
altrettanti punti di vista diversi: 
= Maurizio Cei (Consorzio Co&So Empoli) Il suo intervento si è basato sul legame che i migranti hanno con la casa. Una casa che in realtà non è una casa ma una struttura di accoglienza. E forse il problema nasce proprio lì. Perché dalla consapevolezza di avere una casa nascono tante conseguenze, dall'averne cura ad esserne responsabile a, più in generale, sentirsi parte di una comunità che si riconosce. Il modello di accoglienza basato sull'emergenza ha impedito il raggiungimento dell'obiettivo di far sentire queste persone 'a casa'. La diffidenza nei confronti del diverso, poi, ha fatto il resto.
= Marino Lupi (Ass. Autismo Toscana) Sentir parlare di casa per una persona con autismo ad oggi si traduce con Istituto, Struttura, Centro, Residenza assistita. Noi genitori ma soprattutto i ragazzi vorrebbero tradurre il concetto con vita autonoma con qualche amico ovviamente con il giusto supporto necessario.
= Marco Peruzzi (Cooperativa Casae) La Cooperativa Sociale Casae nasce nel luglio scorso per promuovere l'accesso alla casa per quelle persone e famiglie che hanno un reddito ma non sufficiente a trovare immobili nel mercato privato, sviluppando nel contempo percorsi di autonomia e reti sociali di supporto affinché la casa non sia una risposta isolata per la pluralità di bisogni del nostro territorio. 
- I ragazzi della scuola di salvataggio per cani MAX ha presentato il loro "pelosoni" e condiviso il lavoro fatto per il libro con la scuola primaria di Massa
- Presentazione della associazione ed esibizione di falconeria da parte di Antica Falconeria Toscana
- Spazio alle associazioni di volontariato per il soccorso e ai vigili del fuoco per la loro visione di "casa"
- Esibizione del coro "Sogno di volare" capitanato da Mario Costanzi
- Chiara dello Shalom ha letto il suo racconto su cosa sia "casa" per una bambina del Benin e per lei stessa
- Alessio Terreni animazione ha incantato il pubblico con lo spettacolo Magic Circus 2 - Il ritorno

Oltre alle associazioni ed enti già menzionati, ognuno dei quali ha portato il proprio contributo con stand ed attività, c'erano anche:
- laboratorio per i più piccoli presso il "Garage delle idee" di Mirella e Federica
- stand del gioco usato con Carmen, Sabrina...
- laboratorio di pittura delle magliette degli Amici di Nik a cura di Sivia
- laboratorio di falegnameria a cura di Paolo, Pietro e Livio
- laboratorio del pane e schiacciate con Alessandro e Claudia

Ai laboratori i bambini/ragazzi si sono scatenati: erano curiosi di provare un po' tutto! Ognuno è tornato a casa con un piccolo ricordo da loro realizzato (la maglietta AmicidiNik, un fucilino di legno, un piccolo vaso di argilla...).

Il banco del buffet straripava di svariati piatti freddi e caldi, di gustose torte che hanno accontentato tutti i gusti.
I volontari che lo hanno gestito ormai provvidi di annuale esperienza non hanno mai fatto mancare niente sul banco.
Anche il recupero e smistamento rifiuti è stato gestito in maniera magistrale, con un banco di raccolta e smistamento centralizzato niente è andato perduto o mescolato!
Quest'anno abbiamo fatto un grande investimento acquistando tutto materiale compostabile, piatti di cellulosa e bicchieri, forchette e coltelli di mater bi.

Oltre a questo tanti altri volontari si sono adoperati per l'allestimento e lo smontaggio e pulizia finale che, fatto tutto in un solo giorno, possiamo assicurare è un bell'impegno!

Nik è stato presente alla festa fino a tardi e questa è la cosa importante, si è goduto davvero la sua festa con tanti amici intorno che lo hanno coccolato tutto il giorno!

Anche quest'anno in tanti vi siete resi disponibili per offrire tempo, contributi gastronomici e tanta passione affinché al NIKDAY non mancasse niente.
Tanti i laboratori e gli stand a cui va il nostro grazie per il loro impegno!

Ma soprattutto volevamo ringraziare tutte le persone che generosamente hanno lasciato la propria offerta per la Missione di Suor Valeria: quest'anno la somma raccolta ammonta a 3.483,00 euro, GRAZIE.

Incassi

Cassa 1060 di cui:

  • Giochi usati 153,40

  • Pittura magliette 36

  • Il garage delle idee 33,30

  • Falegname 76,76

  • Ceramica 31,55

  • Laboratorio del pane 123,61

  • Cani salvataggio 46,30

  • AUSER 47

  • Pubblica assistenza 23,50

  • Shalom 6.70

  • Golem 8

Buffet 2423,20

Totale 3483,20

 

Spese

Obi 48,85

Coop 93,12

Magliette 122,06

Magliette 90,63

Macellaio 77

Assicurazione 82,63

ASL parere per concentramento animali 79,12

Piano della sicurezza acconto 231,00

Piano della sicurezza saldo 244,00

Diritti SUAP 10

ASL registrazione imprese alimentari 39,30

Vettovaglie 618,20

Casa della carta 22

Totale spese 1739,91

 

Ricavo netto 1743,29


Associazione Amici di Nik onlus

Share/Save/Bookmark
Ultimo aggiornamento Domenica 02 Giugno 2019 16:00
 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information