Menu Principale
Chi e' online
 30 visitatori online
Inno Nikday e spot Nikday 2014
Login Form



Sondaggi
La solidarieta' e' ...
 
Amministratore
Statistiche
OS : Linux v
PHP : 5.5.9-1ubuntu4.23
MySQL : 5.5.59-0ubuntu0.14.04.1
Ora : 07:50
Caching : Disattivato
GZIP : Disattivato
Utenti : 15
Contenuti : 316
Link web : 79
Tot. visite contenuti : 654190
Iniziativa la "Carovana del Cuore"
Scritto da Alessandro   
Lunedì 15 Dicembre 2008 20:47

Mercoledi 10 dicembre si è svolta l'iniziativa presso la Casa del Popolo del Pozzale come da volantino distribuito.

Impressionante il numero di amici che sono intervenuti, più di 250 persone alla manifestazione dalle 18 alle 20 e circa 160 alla cena.

L'introduzione del coro dei bambini della scuola primaria del Pozzale è stato veramente sentito e toccante; i bambini hanno accolto gli amici brasiliani e peruviani nonché suor Françoise dal Burkina Faso con un bel discorso e con due canti conosciutissimi e molto appropriati: "L'amico è..." e "Aggiungi un posto a tavola" .

Hanno seguito uno spettacolo circerse del circo Picolino veramente coinvolgente e la descrizione della giornata di Umberto, un bambino lavoratore di 11 anni peruviano e infine suor Françoise.

Anche durante la cena si poteva "toccare" un'aria veramente accogliente e particolare.

Ma un ringraziamento particolare va a chi si è goduto la festa da un'altra angolazione, coloro che hanno lavorato sodo in cucina e dietro le quinte per far si che tutto funzionasse a dovere.

Grazie a (in ordine alfabetico) Daniela Mori Responsabile dei Progetti Sociali di UniCoop Firenze, Gino Leoncini presidente della sezione soci di Coop Empoli, per Paeseinfesta e Casa del Popolo del Pozzale Alessandro Carrai, Franco Bellucci, Linda Ugolini, Marisa Cinci, Martina Del Vigna, Massimo Manetti, Massimo Viti, Paola Becagli, Sandro Bartolini, Simona Biancalani, Vinicio Balducci.

Il ricavato crediamo che sia da apprezzare nella sua sostanza: qua sotto i quattro bollettini che abbiamo versato dividendo a metà tra Cumura e il progetto del "Cuore si scioglie".

Share/Save/Bookmark
Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Agosto 2014 14:15
 
La testimonianza della "Compagnia del Cuore" presso la Casa del popolo del Pozzale
Scritto da Alessandro   
Venerdì 21 Novembre 2008 22:55
Carissimi,

siamo veramente lieti di annunciarvi questo evento tanto ambìto e tanto importante per noi e per tutti voi: "il Cuore si scioglie ... qua al Pozzale anche per gli AmicidiNik!", una iniziativa nata insieme alla sezioni soci della Coop di Empoli.

Infatti, ci auguriamo che questo sia il primo di una lunga serie di collaborazioni con grandi aziende che, come noi, tanto hanno da fare per sensibilizzare le persone verso iniziative di solidarietà e non solo...

Voi AmicidiNik siete già un bel numero di persone che a vostra volta ne coinvolgete sempre di nuove: abbiamo le prove di questo tutti i giorni!
Siamo convinti che questa "macchia di belle persone" non lasci il mondo indifferente e tutti i giorni si espanda sempre più.

Adesso, vorremmo richiamare per una sera la vostra attenzione su questo evento, vorremmo farvi conoscere alcuni bambini che vengono in Italia per dirci: "ci siamo anche noi!"; sono brasiliani, filippini, peruviani, ... tutti provenienti dai paesi dove, da anni, sono stati avviati progetti di solidarietà e adozioni a distanza, sostenuti attraverso l'iniziativa "il Cuore si scioglie".

Vorremmo che tutti voi li ascoltaste e che la loro voce vi rimanesse nel cuore.
Ebbene l'occasione si presenterà mercoledi 10 dicembre presso la Casa del popolo al Pozzale dalle ore 18.00.

Come leggerete in questa locandina, nella sala delle rose potrete deliziarvi dell'ascolto del coro di accoglienza che i bambini della scuola primaria del Pozzale vorranno fare ai nostri piccoli e gradissimi ospiti, poi a turno ognuno di loro si presenterà con qualcosa che crediamo lasci a bocca aperta...

Non vi diciamo altro, vi aspettiamo tutti quanti per questo incontro e concluderemo la serata con una bella "Cena Insieme" gentilmente offerta dalla sezioni soci della Coop di Empoli.
Vi chiediamo solo un piccolo contributo per non mandare a casa a mani vuote questi bambini e contemporaneamente per continuare la causa verso cui siamo diretti: i nostri bambini di Cumura.

Ci raccomandiamo per una telefonata presso il Punto Soci di Empoli 0571/944654 oppure presso la Casa del popolo del Pozzale 0571/921935 per effettuare la prenotazione per la cena in modo da calibrare le giuste porzioni.

Tutti i dettagli in questa locandina .

Un cao saluto da,
Alessandro, Paola e Niccolo'
Share/Save/Bookmark
Ultimo aggiornamento Giovedì 08 Gennaio 2009 15:28
 
Versamento di 1.300 euro
Scritto da Alessandro   
Mercoledì 15 Ottobre 2008 23:07

Non faccio altro che copiare la mail riepilogativa che abbiamo passato in lista, ci sembrava abbastanza esaustiva:

 

Carissimi tutti,

è con immenso piacere che siamo a comunicarvi l'esito di tante bellissime iniziative che si sono susseguite da dopo il Nik-day.

Ebbene si, iniziamo con il ringraziare Gianni di Mokapalma Torrefazione perché, oltre ad aver offerto il caffé al Nik-day 2008, ci ha lasciato la macchinetta in comodato d'uso gratuito con il preciso scopo ed obiettivo comune di donare TUTTO il ricavato dei caffè a Cumura. La macchinetta si trova nel mio ufficio e con 50 centesimi a caffè abbiamo ricavato 330,50 euro fino ad oggi.

A questo si aggiungono 66 euro provenienti dai banchini che i donatori di sangue Fratres di Fucecchio hanno tenuto per tutto il mese di luglio in occasione delle sere d'estate.

Sempre durante il periodo estivo abbiamo fatto diverse "cene sociali" al campeggio dove eravamo in vacanza e, nel dividere le spese per l'acquisto di quanto avremmo mangiato, un paio di volte abbiamo arrotondato per eccesso, ovviamente con l'accordo di tutti, e sono saltate fuori altre 75 euro.

A questo si aggiungono i 223 euro delle offerte derivanti dalla festa dell'uva ed il resto lo dobbiamo alla ristampa dei libri "Oltre i nostri orizzonti..." offerti fino ad oggi.

Dunque, carissimi AmicidiNik, arrotondando ancora un pochino è saltato fuori il versamento di ben 1.300 EURO!

Ma non finisce qui! Vogliamo ringraziare ed accogliere a pieno titolo la sezione degli AmicidiNik di Gavorrano (Grosseto) che hanno iniziato il loro operato in maniera decisa quanto inaspettata.
Don Vincenzo, il parroco di Gavorrano, ha donato il ricavato delle offerte della S. Messa del giorno delle SS. prime Comunioni alla causa di Cumura chiamando la nostra amica Cristina a spiegare alla platea di cosa si trattava in particolare.
I nostri carissimi amici di Gavorrano si stanno tuttora dando da fare per organizzare nuovi eventi solidali.

Per adesso vi mandiamo un abbraccio solidale grande grande in attesa dei nuovi eventi in programma a breve,
Alessandro, Paola e Niccolo'

Share/Save/Bookmark
Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Agosto 2014 14:10
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 Succ. > Fine >>

Pagina 34 di 35

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information